I link della settimana

Best Quote

  • @caludio: “Undocumented and overengineered code have the same evil root :(“

Python

  • Read the docs – un servizio che raccoglie documentazione in reStructuredText (un formato popolare nel mondo Python), rendendola facilmente cercabile. Si integra con Mercurial, Git, Subversion e Bazaar per aggiornare la documentazione al commit.
  • dana – Distributed (Asynchronous) Numerical Adaptive computing framework. Un framework, basato su numpy e scipy, per costruire simulazioni numeriche distribuite. Le applicazioni princinpali sono nel campo delle neuroscienze computazionali e nelle reti neurali artificiali.
  • ladon – uno framework per rendere metodi python accessibili in vari protocolli, più che altro orientati al web. Può essere utile per implementare web services multiprotocollo.
  • Python 3 Wall of Shame – lista di progetti da PyPy che supportano o meno la nuova versione del linguaggio. I creatori di Python hanno una roadmap che prevede l’adozione della nuova versione in cinque anni, ora siamo a metà. Non siamo messi male come appare da questa pagina. Molti progetti, come ad esempio Django, supporteranno Python 3 già dai prossimi rilasci previsti quest’anno.
  • flake8 – Pyflakes + pep8 insieme. Un code checker per python.
  • zfecerasure codec in Python, Haskell e C. Può servire in tutti i casi in cui si vuole costruire un sistema ridondante, come il RAID-5, che sia in grado di resistere alla perdita di parte dei dati.

Agile

  • Riflessioni su 10 anni di agile. Si spera che si supereranno le etichette ed i particolarismi, inglobando l’agile nella disciplina informatica fino a smetterne di parlarne un po’ come è successo con la programmazione ad oggetti. Non più come una cosa esotica, ma come humus su cui far crescere qualcosa di nuovo.

Javascript

Conferenze e Talks

  • Voglio assistere a REST in peace al Codemotion 2011. La conferenza si annuncia enorme, con sei tracks contemporanee. Sarebbe stato meglio spezzarla in più giorni.
  • (auto-promozione) Il 16 febbraio, farò una breve introduzione a GIT, alle 19:00 in MedMedia, via Salvemini 4, Jesi (AN). E’ un evento dell’XPUG marche, ma l’ingresso è libero.

NoSQL

  • CouchOne e Membase si fondono. Sono rispettivamente lo sponsor di CouchDB e quello di Memcached. Non sapevo che esistesse Mobile Couchbase per iOS, ne potrei far proprio buon uso.
  • Tre modi diversi di usare Riak, un database NoSQL.
  • Google rilascia un paper su Megastore, il database di AppEngine. Analisi interessanti qui e qui. Interessante l’uso di un algoritmo basato su Paxos per il raggiungimento del consenso ed il fatto che possa essere configurato in modo più o meno affidabile, un po’ come si può fare anche con Cassandra.
  • Quando usare NoSQL? Qualcuno sta compilando una lista di casi d’uso.

Altro

Educazione

About these ads

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s